Blog di Miradolo Terme. Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

Parla il Presidente del Comitato Miradolo con Milano


Riceviamo e pubblichiamo il testo inviato da Marco Marchesini, Presidente del Comitato Miradolo con Milano

www.miradoloconmilano.org

comitatologorosso.jpgE’ da qualche giorno che, con piacere, noto che è tornato un certo “fermento”ed interesse attorno al nostro Comitato e alle nostre future iniziative. “Bene o male, purchè se ne parli diceva Oscar Wilde, ed in effetti in questa nostra prima fase, ad un mese e mezzo dalla nostra costituzione in Comitato, è importante farsi sentire, farci notare ed esporre le motivazioni che ci hanno portato a intraprendere questa bella ed appassionante avventura.

articolocittadino.jpgCome molti di voi avranno letto, la stampa locale si è interessata a noi e ha iniziato a pubblicare con una certa frequenza articoli e interviste. articolocomitatomcmprovincia-paveserid.jpgUno dei nostri primi atti è stato quello di scrivere ai Presidenti delle Province “coinvolte” dal nostro Comitato: articololunedisecessione1.jpgCon una lettera abbiamo così deciso di contattare i Presidenti delle Provincie di Milano, Lodi e Pavia; contemporaneamente e non ultimo, abbiamo informato il Sindaco di Miradolo Terme, Carlo Colnaghi, della nostra iniziativa; articolosecessione.jpgsubito dopo aver ricevuto la nostra missiva, il Sindaco mi ha contattato telefonicamente e, se per proprie e giustificabili ragioni è rimasto “freddo” sul fatto di cambiare provincia, era favorevolmente colpito dall’intraprendenza del nostro movimento e si è complimentato con me per l’attenzione e la passione con cui perseguiamo questa iniziativa, nonché per l’attenzione che ciò attira su Miradolo.

Alcuni esponenti politici locali si sono espressi su di noi, e a dire il vero, sembra che la nostra iniziativa per ora spaventi più che raccogliere i vari benestare! Ciò è sicuramente dovuto al fatto che non abbiamo ancora pubblicizzato a dovere la cosa, ma siccome non c’è fretta e visto che non rientriamo con il nostro Comitato, in alcun programma elettorale per le prossime amministrative 2010, non abbiamo l’ansia e la frenesia di mostrarci subito a tutti con iniziative plateali che non sono insite nel nostro DNA.

Bianchini ha accennato al nostro Comitato e pur non condividendo l’iniziativa, non l’ha denigrata, altri,anche qui nel blog, ne hanno parlato e hanno dato diversi pareri. Lascia un po’ l’amaro in bocca, quanto ho letto sul bollettino di Rinnovamento Miradolese, a nome di Francesco Pedrazzini.

In ultima pagina e nell’ultimo capoverso (scelta casuale??) Francesco ci definisce come quattro amici al bar, e scorrendo tra le righe, veniamo “simpaticamente” etichettati come un gruppo di persone che,non avendo di meglio da fare, si inventano questa iniziativa.

Premettendo che non penso che l’amico Francesco sappia e conosca cosa facciamo nel tempo libero, e poiché il mazzo di carte che ci vuole regalare non lo accetto (le carte mi annoiano!), dico che questo è l’atteggiamento peggiore per approcciarsi a una nuova iniziativa come la nostra, sorta solo ed esclusivamente per il bene di Miradolo. Il sottoscritto non ha mire politiche o da “politicante” alle prossime elezioni, pur essendo stato contattato da più liste. Fa male vedere bollata come una “stupidada” un’iniziativa di cui nemmeno si conoscono le motivazioni e i contenuti.

Nelle prossime settimane, importanti sviluppi attendono il nostro comitato, e alcuni incontri con personalità politiche di rilievo son già state fissate, a dimostrazione del fatto che…….a qualcuno, la nostra idea non solo piace, ma non è ritenuta poi così una “stupidada”…

Un saluto.

Presidente “Comitato Miradolo con Milano”

Marco Marchesini

5 commenti a “Parla il Presidente del Comitato Miradolo con Milano”

Puoi lasciare un commento, sottoscrivere il feed RSS o inviare un trackback.

  1. Enrico P. il 08 nov 2009 alle 11:39 ha detto:

    Caro Marco ,
    pur non condividendo l’iniziativa, ti faccio i complimenti per la seria determinazione e il saper accettare le critiche costruttive, alla fine però ci sarà un referendum e il popolo deciderà.

  2. Marco il 09 nov 2009 alle 00:52 ha detto:

    Grazie Enrico, grazie per i complimenti e per non sparare a zero per partito preso. Non pretendo che tutti condividano la nostra iniziativa ma desidero che tutti ne siano al corrente e poi decidano. Ci sarà un referendum? lo spero….vorrà dire che, comunque vada, il nostro Comitato sarà servito a qualcosa.
    Un saluto

  3. Cristina B. il 09 nov 2009 alle 11:39 ha detto:

    Il termine pluralismo, che va tanto di moda, nel vostro caso ben si addice.
    Non ho ancora un idea ben delineata in merito alla vostra iniziativa, ma sostengo chiunque esponga le sue idee e convinzioni in modo civile.
    Comunque bravi perchè se questo scossone servirà anche solo un pò a risollevare le sorti del nostro territorio, vuol dire che avete agito comunque in modo costruttivo.
    Ho personalmente scritto al Dott. Poma in merito alla questione sollecitando un incontro non “istituzionale”, ma popolare con noi tutti, ma purtroppo la mia mail non ha ricevuto risposta. Peccato, al momento dico:
    Comitato 1 – Provincia di Pavia 0

  4. Diego G. il 09 nov 2009 alle 16:32 ha detto:

    Caro Marco, come ha detto Enrico nella seconda parte: ti faccio i complimenti per la seria determinazione che tu usi, sia in questo frangente, che nel lavoro che fai. Sei una persona seria ed onesta, ciò ti dà il rispetto di tutti noi……anche se noi ci sientiamo Pavesi. Ciò non toglie che le critiche se fatte seriamente, come in questo caso, devono essere ascoltate e valutate e soddisfatte. Sò che il nostro Presidente Vittaorio Poma ci legge. Per questo dico: Caro Vittorio penso sia il momento di agire, il menare il can per l’aia, tra un pò rischia di diventare un canile da menar per l’aia, improponibile ed ingestibile! Per favore Intervieni, che qui si stà rischiando veramente la debacle di un pezzo di territorio pavese, e non è detto ….che essendo trascurati, altri comitati spontanei scelgano la stessa strada. Sarebbe il disastro ad un anno dalle elezioni Provinciali dove Tu ti ripresenterai per la carica più alta. Non prendere sotto gamba questo avvertimento! Guarda che non sono uno sparuto pugno di personaggi da osteria questi di “Miradolo con Milano” ci sono anche fior di laureati. Non sottovalutarli, non commettere questo errore.
    Diego

  5. Marco il 09 nov 2009 alle 17:42 ha detto:

    Ringrazio anche te Diego per il tuo post che ci incoraggia a proseguire e a portare qualcosa al nostro territorio; hai compreso in pieno il senso della mia lettera aperta.
    Mi unisco al tuo grido di dolore verso il Presidente Poma, qui la faccenda si ingrossa!

Scrivi un commento





naga


Link utili

Basso pavese sudorientale!! sempre più sbandato

Una breve sul basso pavese sudorientale sempre più sbandato ed alla merce della banda del buco!! che da questo spazio piu volte ripreso che oramai nn son più fatti ultimi..

Pieve Porto Morone

Maratona Nazionale dei Treni Storici con Lecce, Gallipoli e Tuglie protagoniste

In attesa dell'ottava Giornata delle Ferrovie Dimenticate, indetta per domenica 8 marzo, le Associazioni ambientaliste nazionali e regionali confederate a Co.Mo.Do...

Galatina

San Giovanni Incarico (FR) - Roberto Tanzi è morto in un grave incidente stradale

Una sbandata è una giovane vita si è spezzata. È morto così Roberto Tanzi, un 43nne che le macchine le conosceva bene perché faceva il carrozziere. Quando però la sfortuna..

San Giovanni Incarico

Non solo Terna, a Flumeri anche un impianto di rifiuti. Arriva il percolato di Pustarza

Non c’è solo l’impianto di accumulazione energetica di Terna. Al Comune di Flumeri è arrivato l’avviso che il Cgs, Consorzio Gestioni Servizi, ha depositato in Regione Campania lo studio di..

Flumeri

#lanostracroce

Non sono bastati i chiarimenti tecnici forniti dal Sindaco di Sarteano in merito al divieto di illuminazione della Croce sul Monte Cetona per motivi di “impatto ambientale” e..

Cetona

Murlo : Cittadini a rischio!

Stamani dopo aver fatto fisioterapia al nuovo ambulatorio della Misericordia, andando verso la macchina , ho messo il piede dentro a..

Murlo

Un film sull'impresa di Mario Prinoth e Bruno Pederiva

Giovedì 26 febbraio alle 20.30 nella sala consiliare del Comune di Moena sarà proiettato il filmato relativo all'impresa di Mario Prinoth..

Moena

Cesenatico si allagherà ancora 2

Non è un anatema, né una frase a effetto! E' la (neanche tanto) sorprendente..

Cesenatico
Previsioni meteo per la tua città

Commenti recenti

I più commentati della settimana

  • None found

Prossimi eventi in città

Locali di Miradolo Terme