Blog di Miradolo Terme.
Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

L’Ente Provincia di Lodi incontra il Comitato: “siamo disposti ad annettere e rilanciare Miradolo Terme”

articoloincontrocomitatoprovinciapavese.jpgOggi, Venerdì 13 novembre, una data “storica” per il Comitato Miradolo Terme con Milano. Non credo che l’aggettivo storico sia pomposo o esageratamente iperbolico, per chi come noi, dopo solo un mese e mezzo circa dalla nostra costituzione in Comitato, ha fissato una pietra miliare per quello che auspichiamo potrà essere il futuro della nostra Miradolo.
Questa mattina io, Massimiliano Scala (vicepresidente), Andrea Vari (tesoriere) accompagnati da alcuni simpatizzanti del nostro Comitato e in contatto diretto con il nostro consulente giuridico dott. Fabio Ratto Trabucco, siamo stati ricevuti dall’Assessore alla pianificazione territoriale e urbanistica, Viabilità, Trasporti, valorizzazione dei Beni Culturali, Arch. Nancy Capezzera, della Provincia di Lodi.
L’Assessore ci ha convocati a seguito della nostra lettera inviata ai Presidenti delle Provincie di Milano, Lodi e Pavia e accolti nella splendida Location della Sede dell’Amministrazione Provinciale di Lodi. Fin da subito si è dimostrata interessata e convinta della possibilità del passaggio di Miradolo alla provincia di Lodi; l’incontro è durato all’incirca 45 minuti dove Massimiliano Scala ed io abbiamo esposto il disagio ed il “grido di dolore” che il nostro territorio sente e vive da ormai troppi anni. La cronica mancanza di infrastrutture, collegamenti viabilistici disastrosi, un sistema di trasporto in stile anni ’60, nonché una valorizzazione praticamente nulla delle risorse del nostro ambiente.
L’Assessore Capezzera ha detto a chiare lettere che l’Ente provincia di Lodi è molto interessata affinchè Miradolo Terme confluisca nella provincia di Lodi; tale interessamento è dato sia dal fatto che Miradolo diventerebbe l’unico centro termale della provincia lodigiana, sia per la contiguità territoriale con i loro confini (tutt’ora siamo confinanti). Pur non promettendo stravolgimenti in tempi brevi, l’Assessore ha fermamente sostenuto il fatto che, Miradolo finalmente inserito in un contesto diverso da quello attuale, potrà crescere sotto ogni aspetto, dando valore al nostro Borgo tanto bistrattato ma soprattutto ignorato in tutti questi anni.
Non come ultima cosa, l’Assessore si è detto disponibile a partecipare a future iniziative divulgative dell’attività del Comitato, nonché a recarsi a Miradolo per un “sopralluogo” sul campo di quello che noi proponiamo, cioè LA VALORIZZAZIONE DEL NOSTRO TERRITORIO E IL MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI.
cuore1rid1.gifIn tutto questo, la cosa che più mi ha colpito, ancor più del sincero e appassionato interessamento dell’Assessore Nancy Capezzera, è L’ASSORDANTE silenzio che continua a giungere da Pavia….; non voglio pensare che questa cronica mancanza di azioni e interessamento verso il nostro territorio, ora si estenda anche al nostro Comitato. Mi attendo che quanto prima, qualcuno dall’Amministrazione Provinciale Pavese alzi il telefono e mi dica:”Marchesini, ma cosa state combinando lì a Miradolo??” Almeno sarebbe il segno tangibile che in qualche modo, dalla Bassa il grido di dolore al capoluogo è giunto!
Un’ultima, piccola cosa….., non è nel mio stile polemizzare, da sempre preferisco fare poche parole ma quelle poche farle seguire da fatti concreti, ma ora non posso fare a meno di dire che…..la “stupidada” come qualcuno ha apostrofato la nostra iniziativa, ora lo è un po’ meno no? E se un Ente come la Provincia di Lodi, a chiare lettere per mezzo di un suo autorevole Assessore come l’Architetto Capezzera, ci convoca in Sede e ci SPALANCA le porte verso di loro dimostra come la questione da noi posta sia di grande e strategica importanza per una equa ridistribuzione delle risorse che porterebbe immensi benefici a tutti gli attori in campo. Ne trarrebbe vantaggio la provincia di Pavia stessa che a costo zero vedrebbe il territorio della bassa pavese brillare grazie alla rivalutazione dell’unica localita turistica termale della zona. Ne trarrebbe vantaggio la Provincia di Lodi perchè annetterebbe un territorio con qualità e peculiarità uniche ed inimitabili. Ne trarrebbe vantaggio Miradolo Terme e la sua cittadinanza perchè finalmente tornerebbe a ricoprire un ruolo da protagonista nel turismo, con lo sviluppo fisiologico dei servizi alla cittadinanza. Infine ne trarrebbe vantaggio il sistema turismo Italia che vedrebbe le proprie risorse sfruttate e valorizate per poter completare un offerta turistica di alto livello in una zona ormai depressa.
Non ci montiamo la testa né ci illudiamo di aver raggiunto alcun traguardo, è solo una vittoria di tappa, anche se per noi…… è un tappone dolomitico!
Comitato Miradolo con Milano
IL PRESIDENTE
Marco Marchesini

Comitato Promotore Miradolo Terme con Milano
Sede: Strada del Brione 35/L
27010 Miradolo Terme
Tel. 331/9696345 Marco Marchesini
Tel. 392/9015157 Massimiliano Scala
Consulente giuridico: dott. Fabio Ratto Trabucco tel. 010.2099034

Il blog di Miradolo si trasferisce……..

Il blog di Miradolo Terme nuovo indirizzo

ATTENZIONE: I COMMENTI DI OGGI SONO STATI APPROVATI SU BLOGLOMBARDIA. SU QUESTO SPAZIO WEB NON SARANNO PIU’ APPROVATI COMMENTI MA TRASFERITI ED APPROVATI SUL NUOVO BLOG. SCUSATE IL DISAGIO.

TUTTO IL CONTENUTO DEL BLOG E’ STATO IMPORTATO SUL NUOVO BLOG. TROVERETE UNA NUOVA GRAFICA MA LO STESSO CONTENUTO. VI PREGHIAMO DI UTILIZZARE IL NUOVO BLOG PER I VOSTRI COMMENTI

trasferimentorid.jpg

Piccoli blogs crescono… nasce Bloglombardia.

Era il 26 settembre del 2008 quando il Blog di Miradolo Terme vide la luce con il suo primo articolo postato su questa piattaforma di Blogolandia. Cresce la Redazione, la gente si appassiona alle notizie che vengono pubblicate.

bloglom1.jpg

Sulla scia del successo che questo strumento ha avuto nella nostra comunità anche altre realtà locali aprono i loro spazi comunicativi. Nascono i blogs di Pieve Porto Morone, Inverno e Monteleone, Belgioioso, San Colombano al Lambro…

Tutto questo ci ha portato a ragionare su un nuovo progetto: cercare di convogliare in un unico contenitore (appunto bloglombardia.it), con una connotazione geografica ben precisa, tutte queste realtà per dare maggiore impulso alla comunicazione locale e alla promozione del territorio.

Accedendo al nuovo sito www.bloglombardia.it troverete una nuova home page principale: potrete avere subito le notizie più importanti che giungono dal territorio e accedere velocemente ai blogs locali dei paesi.

Il progetto è aperto e tutti i paesi possono aderire. Speriamo che questa nuova via possa diventare viatico per le nostre comunità di maggiore visibilità promuovendo le nostre tradizioni e potenzialità.

Vi aspettiamo tutti sulla nuova piattaforma !!!

La Redazione di Miradolo Terme

Parla il Presidente del Comitato Miradolo con Milano

Riceviamo e pubblichiamo il testo inviato da Marco Marchesini, Presidente del Comitato Miradolo con Milano

www.miradoloconmilano.org

comitatologorosso.jpgE’ da qualche giorno che, con piacere, noto che è tornato un certo “fermento”ed interesse attorno al nostro Comitato e alle nostre future iniziative. “Bene o male, purchè se ne parli diceva Oscar Wilde, ed in effetti in questa nostra prima fase, ad un mese e mezzo dalla nostra costituzione in Comitato, è importante farsi sentire, farci notare ed esporre le motivazioni che ci hanno portato a intraprendere questa bella ed appassionante avventura. Continua a leggere Parla il Presidente del Comitato Miradolo con Milano →

Dopo Miradolo con Milano ecco un’altra “stupidada”: Santo Stefano Belbo vuole lasciare Cuneo e passare alla Provincia di Asti

secessionefumettorid1.jpgIl Comune di Santo Stefano Belbo vuole passare dalla provincia di Cuneo a quella di Asti. In Consiglio comunale maggioranza e opposizione si sono già dichiarati favorevoli a diventare astigiani.
“Con l’annessione ad Asti – ha commentato il sindaco Giuseppe Artuffo – potremmo avere un peso decisamente maggiore. Con 23 chilometri quadrati di superficie e oltre 4 mila abitanti, potremmo diventare il quarto Comune della provincia e acquisire un ruolo di maggior spicco rispetto a quello attuale”.
Il blog di Miradolo, in qualità di simpatizzante e sostenitore del Comitato Miradolo Terme con Milano, intende dare un pò di spazio alle notizie relative ai cambi di provincia dei comuni italiani al fine di dimostrare che l’autodeterminazione dell’autonomia locale non è una stravaganza o la voglia di protagonismo. Quasi sempre dietro queste scelte ci sono grandi opportunità di crescita e sviluppo. Per questo la questione posta dal Comitato non può e non deve essere liquidata con uno sbrigativo e semplicistico “l’è na stupidada”.

Il Rione di Camparnalden alla festa delle castagne 2009

Il Grand Hotel Milano, avanguardia della cultura e della gastronomia Lombarda alle Terme di Miradolo presenta: Mangià e Rid…… spettacoli dialettali e cucina tipica Lombarda.

mangiaeridbis.jpgLa direzione del Grand Hotel Milano, molto attiva nella promozione di iniziative in diversi ambiti e particolarmente vicina alle tradizioni locali e regionali, (da notare la bandiera della regione Lombardia che spicca all’ingresso del maestoso hotel al fianco delle bandiere dei principali stati europei), propone una nuova ed interessante manifestazione teatrale che andrà in scena da metà novembre fino a fine dicembre. La “saga” s’intitola Mangià e rid….cena tipica lombarda e spettacoli dialettali. Si tratta di due appuntamenti con la commedia teatrale rigorosamente in lingua lombarda abbinata alla cucina tipica locale. Continua a leggere Il Grand Hotel Milano, avanguardia della cultura e della gastronomia Lombarda alle Terme di Miradolo presenta: Mangià e Rid…… spettacoli dialettali e cucina tipica Lombarda. →

Miradolo Terme collegato a centinaia di km di piste ciclo-pedonali. Grazie Provincia di Lodi

ciclabile2.jpgNon è fantasia nè sono progetti embrionali di cui si parla sempre senza che si concludano mai, anzi, molto spesso senza che nemmeno inizino. Stiamo parlando di progetti concreti con operai già al lavoro per lo sviluppo delle infrastrutture al fine di fruire del territorio in maniera sostenibile e nel contempo fornire un valore aggiunto per lo sviluppo di un turismo settoriale legato all’ambiente ed alle risorse del territorio. La regia è dell’attivissima Provincia di Lodi. A questo Ente noi dobbiamo dire grazie se fra poco tempo, a bordo delle nostre belle biciclettine, potremmo raggiungere Lodi e girare liberamente in tutta la Provincia Lodigiana in totale sicurezza fra i suggestivi e caratteristici scenari della campagna Padana. Infatti, è in fase di realizzazione, il tratto ciclo pedonale che da Graffignana conduce a Borghetto Lodigiano a sua volta già collegato con una splendida ciclabile al capoluogo. Da segnalare anche il progetto che collegherà Domodossola-Sant’Angelo e Castiraga Vidardo. Un eccezionale strumento di richiamo anche per il turismo di movimento (ciclo escursionismo, turismo religioso etc.) a cui il nostro territorio può fare riferimento. Di seguito riportiamo una serie di interventi programmati, alcuni dei quali già in opera, scaricati dal sito della Provincia di Lodi. Continua a leggere Miradolo Terme collegato a centinaia di km di piste ciclo-pedonali. Grazie Provincia di Lodi →

Nessuno tocchi il Crocefisso! La Lega Nord domenica in Piazza raccoglierà le firme contro la sentenza Edu.

crocefisso.jpg“La presenza dei crocifissi nelle aule scolastiche impedisce la libertà di religione degli alunni e la possibilità, per i genitori, di dare ai figli l’educazione che vogliono”: con questa motivazione, accogliendo il ricorso di una cittadina italiana, la Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo ha sentenziato sulla presenza dei simboli religiosi nelle scuole italiane. La Lega Nord si è già espressa con il ministro Calderoli contro “una sentenza che calpesta i nostri valori e la nostra storia”. A livello locale la reazione non è da meno. Il consiglio direttivo della Lega Nord di Miradolo Terme ha già annunciato mobilitazione e iniziative in difesa e a tutela dei nostri valori e simboli religiosi. La prima già programmata è una raccolta di firme che si terrà domenica 8 novembre in Piazza 4 Novembre, iniziativa che probabilmente sarà ripetuta. Il Crocefisso deve restare al suo posto. In questo modo, lapidario e deciso si sono espressi all’unisono i dirigenti leghisti locali. Il blog di Miradolo si unisce e sostiene con ferma determinazione la protesta della Lega Nord contro questa sentenza che pretende di privarci del Crocefisso nelle aule delle scuole. Unitevi alla protesta e firmate anche voi al gazebo della Lega Nord.

Omaggio ai fotografi della Sagra dell’Uva 2009


Link utili

A Galatina nella mostra di Athos Faccincani la luce del Salento nel mondo

Giovedì 21 agosto 2014, presso il Palazzo della Cultura, Piazza Alighieri, 51 - Galatina (ore 20.00), la Prof.ssa Alessia Mandato..

Galatina

Cetona in campo...

Immagino che ASD significhi Associazione Sportiva Dilettanti e l’anno riportato su “Cetona 1928” segni l’inizio del calcio cetonese. Ieri 19 agosto..

Cetona

Murlo : Raccolta rifiuti ed isole ecologiche

Riceviamo e pubblichiamo Gruppo Consiliare Murlo Cambia Oggetto: raccolta rifiuti ed isole ecologiche di Vescovado e Casciano di Murlo COMUNICATO STAMPA con preghiera di pubblicazione A seguito del Comunicato della Amministrazione Comunale di Murlo del..

Murlo

Chiusura estiva a Pieve (ma non per tutti)

Con la fine di Luglio comincia ufficialmente quel periodo vacanziero che in Italia (all'estero si va "normalmente" in vacanza anche negli altri mesi estivi...)..

Pieve Emanuele

Pianello Val Tidone!! 48° Festa del Cotechino...

Kliccate sulla locandina per meglio info evento.. ..

Pieve Porto Morone

Terna annuncia: “Stiamo smantellando i vecchi elettrodotti”

Terna annuncia: “Stiamo smantellando i vecchi elettrodotti” «Stiamo smantellando i vecchi elettrodotti nel Sannio e in Irpinia». L’annuncio arriva da Terna e prova a sgomberare il campo dalle polemiche delle..

Flumeri

La Consulta Musicale piange Federico Ambrosanio

Somma Vesuviana. Stroncato da un morbo ribelle ad ogni cura, si è addormentato per sempre il musicista e attore teatrale Federico..

Somma Vesuviana

Fiumicello - Non solo costicine

Gran successo della sagra di San Costanzo, l'antica sagra ripescata dall'oblio del tempo alcuni anni fa e che da allora vede un gran successo di pubblico con un formidabile comitato..

Campodarsego

Regolazione acque Ticino: una decisione ancora insufficiente

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO Sviluppo sostenibile, tutela della biodiversità e dell’ambiente, qualità della vita Parco Lombardo..

Albairate
Previsioni meteo per la tua città

Commenti recenti

I più commentati della settimana

  • None found

Prossimi eventi in città

Locali di Miradolo Terme